Sinossi

“Io non lo so cosa accadrà in queste due serate, di sicuro ci saranno un bel po’ di risate…
Due serate evento, uniche nel loro genere, dove non esiste testo e la “Serata” sarà come viene, all’impronta.
Forse si proveranno pezzi nuovi da dare in pasto in futuro a un pubblico più numeroso, forse rifarò pezzi storici rivisti, forse inventerò pezzi nuovi all’istante.
Non ne ho idea, l’unica cosa che posso dirvi è che ci divertiremo e staremo insieme come se fossimo nel salotto di casa durante una serata goliardica tra amici.”

Biografia: “Nasco in Sicilia nell’anno del signore 1976. A cinque anni minaccio i miei genitori di piangere per otto mesi di fila se non mi avessero portato a teatro. Mi portarono e mi lasciarono lì. Da quel momento comincio a dare spettacolo ovunque mi trovassi: casa, scuola, animali, nomi, città piante e cose. Il mio debutto avviene nel 1992. A diciotto anni affronto i provini per l’Accademia del Teatro Stabile di Catania. Dopo aver fatto fuori gli altri candidati con mezzi leciti e illeciti che non sto qui a raccontare per evitare denunce, supero i provini. Tre anni di grande fatica, di mazzette date ai professori e ricatti al direttore del teatro per farmi lavorare. Non ho mai lavorato con Albertazzi, Proietti, Strehler, Calenda, Patroni Griffi, Visconti, Monicelli, Tornatore…la lista è lunga. Scrivo per il teatro e i miei testi hanno girato la penisola,isole comprese e montanbike con cambio Shimano nell’offerta.
Nonostante tutto la mia professione, inspiegabilmente, ancora continua… ”

  • 12 e 13 maggio 2018 | ore 20.30 aperitivo – ore 21.00 spettacolo | Modena, Via Bolzano 31
  • Ingresso: Intero € 15.00 | Ridotto (fino a 10 anni) € 10.00
Cast&Credits

Prodotto da: Esagera

Con: Marco Cavallaro

Prossimi Eventi